“Si è sempre in tempo dove si è destinati”

Di Tiziana Nanni avevamo già parlato qualche tempo fa. Con lei prosegue il discorso del post precedente – lo sguardo di donna sull’uomo.

Dal confine pubblico-privato qui l’indagine si fa più incalzante. La bolla prossemica è rotta, l’occhio tocca il confine della pelle, e oltre.

Le foto che ho scelto hanno un unico soggetto, e uno sguardo che si mantiene coerente attraverso le diverse tecniche: Polaroid, digitale, pellicola 35 mm e 6×6, cellulare. “Il mezzo conta poco” dice Tiziana, “la Fotografia è una.”

Tumblr

Flickr

© Tiziana Nanni 2013-2015. All rights reserved

Annunci

La madre_3 Tiziana Nanni

Tiziana Nanni – La Bellezza (mia madre)

“Potrei essere piuttosto incazzato per quello che mi è successo, ma è difficile restare arrabbiati quando c’è tanta bellezza nel mondo. A volte è come se la vedessi tutta insieme, ed è troppa. Il cuore mi si riempie come un palloncino che sta per scoppiare. E poi mi ricordo, di rilassarmi, e smetto di cercare di tenermela stretta. E dopo scorre attraverso me come pioggia, e io non posso provare altro che gratitudine, per ogni singolo momento della mia stupida, piccola, vita. Non avete la minima idea di cosa sto parlando, ne sono sicuro, ma non preoccupatevi: un giorno l’avrete”.
da “American Beauty”

Sept, 2011

Nella serie fotografica su sua madre iniziata qualche tempo fa e ispirata da vicende personali, Tiziana Nanni affianca citazioni ellittiche da films, libri, canzoni ad uno sguardo piuttosto diretto, mediato a tratti solo dall’ambiente quotidiano.

In attesa che sia aggiornato il suo sito , altre sue foto si possono vedere su Flickr , e alla sua pagina FB .

Tiziana Nanni con la serie “Enchanting ruins – L’incanto delle macerie” sarà in mostra  nell’ambito di Citerna Fotografia, sezione Citerna Off , dal 28 aprile al 3 giugno con inaugurazione domenica 29 aprile alle 18.