Frammenti di Utopia

bn_0241 (1200x1600)

Se ti sei avvicinato alla fotografia da poco, un workshop di ritratto con Efrem Raimondi potrebbe farti l’effetto di una sbronza da superalcolici.
Se con la fotografia hai una certa familiarità forse l’ebbrezza è più contenuta, ma ti stende comunque. 
Specie se hai iniziato il percorso la sera del venerdì con la Lectio Magistralis e hai ancora gli slideshows che ti si agitano dentro. Foto dove un gatto è un gatto e non un gattino,  la notte è nera e un lenzuolo bianco è amore o morte – non si scappa. 

E nel workshop ER ti insegna soprattutto a non scappare.

Senza risparmiarsi ti insegna a star fermo e non mollare la presa sul soggetto, perché non puoi permetterti di esserne in balìa: ma soprattutto non puoi eludere la realtà che hai di fronte.
La tua, in primis: ché se non TI vedi, non vedi. E poi quella del soggetto, la sua “specificità”: sta a te trovarla, e da lì partire per restituire ciò che davvero di essa “ti riguarda” – e che non si vede a prima vista. Un frammento di utopia, forse.  

Riuscirci è un altro paio di maniche. 
Quello che è certo è che la realtà non si camuffa, non si abbellisce: si affronta. 
E’ la differenza che passa tra idealizzazione e utopia. Puoi trascendere la realtà ma non puoi stenderci un velo: devi prima farci i conti.
Da quello che ho capito in questo weekend.

Il workshop in questione si è tenuto a Pistoia presso il Funaro, ed era organizzato da Corsi Fotografia.Pro

Il sito di Efrem Raimondi 

Il blog di Efrem Raimondi

Annunci

8 Pensieri su &Idquo;Frammenti di Utopia

  1. Le tue riflessioni post Lectio sono coinvolgenti e fortemente simili ai pensieri che io stessa ho formulato a giugno, a Palermo. E tu hai saputo metterle per iscritto in maniera splendida.

    Ps. Mi piacciono molto le foto che hai scattato, anche se qui ne hai scelta una specifica 🙂

    • grazie del feedback, Iara. In un primo momento avevo capito che a Palermo avevi fatto il WS, poi mi pare di capire essersi trattato della Lectio. Il ws ti prova di più perchè non puoi nasconderti….

      • Lectio 🙂
        E ho assistito alle letture di porfolio il giorno dopo.
        Illuminati anche quelle! Penso che assistere alle letture di porfolio altrui sia anche una grandissima lezione.

        Ho mancato il ws di Roma poiché era da poco arrivata la canide. Ma arriverà l’occasione ws prima o poi!
        Se pure temo di non essere particolarmente adatta a ritrarre persone con le persone in torno 😀

  2. non sono completamente riemerso… però mi sto godendo una pausa. e lo spettacolo del cortile d’onore dell’università degli studi di milano – la statale, si diceva quando la frequentavo. e si dice ancora… una serata splendida.
    non so perché lo scritto. ma non cancello.

    bella analisi la tua. ognuno sceglie la sua. e la dice. ma questa…
    parafrasandoti potrei dire che è la differenza tra un riassunto e un tema. per nulla libero.
    tu il tema.
    e io, vero, l’utopia.
    questo è il punto nodale del ws. l’hai centrato in pieno. gli sei sbattuta addosso.
    e ti sono molto grato per averlo fatto.
    perché funziona esattamente così.

    paradossale, ma la distanza sta nel genere. il ritratto in questo caso.
    s’accorcia trascendendo. e facendo fotografia.
    sembra facile…
    però è l’unica strada perseguibile per me.
    utopia… quell’ingenuità matura che spazza.
    e come hai visto, te e i tuoi colleghi di percorso, succede davvero qualcosa.
    poi…

    grazie ancora. è stato davvero bello vederti lì. all’opera.

    • I temi mi son sempre piaciuti…ma soprattutto mi è sempre piaciuto quando si crea una contraddizione (apparente), uno spazio dove le cose non combaciano, e che io qui vedo nella distanza tra materialismo e tensione ideale (che niente ha a che fare con l’idealizzazione). In un varco così mi butto a pesce 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...