Racconti di luce

Per fotografare i volti delle donne scelgo di preferenza la luce del giorno.

La uso in modo che si stenda dolcemente sulla pelle, accarezzandone e svelandone la trama, tirando fuori,  di quel volto,  il racconto e la luce stessa.

Nella fotografia chimica, l’agente di sviluppo è detto “rivelatore”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...