Pentimenti e buone pratiche

Ci fa un certo effetto che una ex direttrice di una rivista di moda parli, oggi, di autostima e di Modello di Femmina Unica. Forse è segno che ormai la misura è davvero colma…
http://www.corriere.it/cronache/09_settembre_15/Veline_escort_maschilismo_Lettera_aperta_alle_donne_maria_laura_rodota_7300151c-a1c0-11de-a593-00144f02aabc.shtml

Intanto, sul tema negli Usa sono molto più avanti di noi: gruppi organizzati di ragazze, tanto per dirne una, entrano nei negozi e, fingendo di provarsi degli abiti nei camerini, attaccano agli specchi degli adesivi autoprodotti (rimovibili senza danni) con messaggi di solidarietà e incoraggiamento per le donne, ad esempio “confidence is beauty”, o “beauty fits every size”.
In ogni caso la consapevolezza e il livello del dibattito sono molto alti, come si può vedere da questo sito, nato per fornire a donne e ragazze strumenti per difendersi dai messaggi dannosi per l’autostima. E che pubblica anche, facendo nomi e cognomi, le top-ten delle peggiori campagne pubblicitarie (“gallery of offenders”) e delle idee migliori (“gallery of winners”).

2 Pensieri su &Idquo;Pentimenti e buone pratiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...